Indice ricette

united_kingdom_640

Click to translate

RICETTE DOLCI

BISCOTTI

CROSTATE E GALETTES

DOLCI AL CUCCHIAIO

LIEVITATI DOLCI

MARMELLATE, CONSERVE E CONFETTURE

PICCOLA PASTICCERIA

TORTE FARCITE

TORTE SEMPLICI, MUFFIN E PLUM CAKE

RICETTE SALATE

LIEVITATI SALATI

PIATTI ETNICI

PIATTI UNICI

PRIMI PIATTI

SECONDI PIATTI DI CARNE

SECONDI PIATTI DI PESCE

SECONDI PIATTI VEGETARIANI

STUZZICHINI, FINGER FOOD e IDEE da APERITIVO

TORTE, TARTELLETTE E CROSTATE SALATE

ZUPPE, CREME E VELLUTATE

CATEGORIE MISTE

LIQUORI

PREPARAZIONI DI BASE

TRADIZIONE TOSCANA

2 risposte a "Indice ricette"

    • Ciao Gianna,
      ho la ricetta di Paolo Petroni, presidente all’Accademia Italiana della Cucina, che mi riprometto di fare da tempo ma non ho ancora provato.
      Te la trascrivo:
      400 g di farina 00
      25 g di lievito di birra
      2 uova e 2 tuorli
      100 g di zucchero
      100 g di strutto di maiale
      1 bustina di vanillina
      2 arance
      sale
      zucchero a velo
      Impastare 50 g di farina con il lievito sciolto in mezzo bicchiere di acqua appena tiepida, formare un panetto e metterlo in una zuppiera, coperto, a lievitare in un luogo caldo per circa un’ora.
      Nel frattempo, in una ciotola, sbattere con le fruste elettriche lo zucchero, le uova, i tuorli, lo strutto fuso e raffreddato, la vanillina, la scorza grattugiata delle arance e un pizzico di sale. Poi unire la farina rimasta e il panetto lievitato e impastare bene e molto a lungo, fino ad ottenere una pasta liscia e molto elastica.
      Mettere l’impasto in una teglia rettangolare di circa 30×25 cm, coperta con carta da forno (deve risultare alto circa 2 cm).
      Lasciar riposare in un luogo tiepido, coperto, per circa 2 ore in modo che lieviti bene, poi coprire la teglia con un foglio di allumino e cuocere in forno a 160°C circa per 15 minuti. Togliere l’alluminio e proseguire la cottura per altri 15 minuti circa. Usare uno stuzzicadenti per controllare che la schiacciata sia cotta.
      Far intiepidire e cospargere di zucchero a velo.

      Spero di esserti stata utile, fammi sapere se decidi di provare! Io spero di farla prima di Carnevale…

      Un saluto,
      Alice

Lasciate un commento...alimentano il mio blog!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...