Cantucci con farina di castagne…o un castagnaccio in incognito!

united_kingdom_640

Click to translate

Avete presente i cantuccini di Prato? Come no, dai…quei biscotti che – se sono doc – sono secchi e ruvidi ma dolcissimi e ricchi di mandorle…io li adoro! E infatti è stata una delle prime ricette che ho pubblicato, la trovate qui…con foto che lasciano un po’ a desiderare, ma di sicura riuscita!

Ormai ne esistono mille varianti: con le nocciole, con il cioccolato fondente, con cioccolato bianco e cranberries, con pistacchi, cantucci salati per tutte le occasioni… Io, che sono una purista, sono sempre rimasta fedele a quelli tradizionali, che per me rimangono i migliori. Eppure…

Quando ho visto il concorso di Vetrina Toscana, che spingeva a “reinventare” il famoso biscotto di Prato, ho pensato che fosse una buona occasione per mettere in moto la creatività. Così, ferma restando la supremazia degli originali, mi sono cimentata con un nuovo tipo di cantucci, che più toscani non si può.

cantucci con farina di castagne-5

Sono partita da uno dei miei ingredienti preferiti, la farina di castagne, e alla fine ho deciso di fare una sorta di castagnaccio in forma di cantucci…l’unione di due presìdi gastronomici della mia regione!
Per chi non conoscesse il castagnaccio, qui trovate la ricetta della mia famiglia (e anche questo è uno dei post più vecchi…ho iniziato con i miei cavalli di battaglia!). E’ un dolce semplice e povero ma saporitissimo, a base di farina di castagne, pinoli e rosmarino…per me è una vera delizia.

Questi biscotti sono più morbidi rispetto ai cantucci tradizionali, sia per la peculiarità della farina di castagne, sia per la totale assenza di zucchero. Ebbene sì, grazie alla naturale dolcezza delle castagne, non ce n’è stato affatto bisogno. E poi, diciamo la verità, avevo intenzione di provare ad inserirli in un piatto salato (ancora da sperimentare) e quindi li volevo così!

Si conservano per 3-4 giorni, meglio se avvolti nell’alluminio e poi messi in un sacchettino di plastica, per evitare che si secchino troppo. Ma secondo me a 3 giorni non ci arrivano…

cantucci con farina di castagne-1

CANTUCCI CON FARINA DI CASTAGNE

Dose: 20-25 cantucci       Tempo di preparazione: 15 minuti       Tempo di cottura: 40 minuti

  • 140 gr di farina di castagne
  • 60 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 50 ml di latte
  • 40 ml di olio extravergine d’oliva
  • 50 gr di pinoli
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere non vanigliato
  • un pizzico di sale

Sciacquate il rosmarino, staccate gli aghi e tritateli con la mezzaluna.
Setacciate le due farine ed il lievito, unite il rosmarino tritato, un pizzico di sale e miscelate il tutto. Aggiungete l’uovo leggermente sbattuto, il latte e l’olio e iniziate a lavorare con una forchetta. Quando i liquidi saranno stati assorbiti unite i pinoli e lavorate rapidamente a mano sulla spianatoia, aggiungendo un po’ di farina se l’impasto risulta troppo appiccicoso.
Formate un lungo salsicciotto largo 5-6 cm e alto 2, mettetelo su una placca rivestita di carta forno e infornate a 170° C.
Dopo 25 minuti sfornate, abbassate il forno a 160° C e fate riposare 10 minuti fuori dal forno. Trascorso questo tempo, con un coltello a lama liscia molto affilato, tagliate il salsicciotto in senso leggermente obliquo, a formare tanti cantuccini, e infornate di nuovo per 10 minuti.

cantucci con farina di castagne-2

CHESTNUT FLOUR BISCUITS

Makes: 20-25       Preparation time: 15 minutes       Cooking time: 40 minutes

  • 140 gr chestnut flour
  • 60 gr all purpose flour
  • 1 egg, lightly beaten
  • 50 ml milk
  • 40 ml extra-virgin olive oil
  • 50 gr pine seeds
  • 1 rosemary’s sprig
  • 1 tablespoon of baking powder
  • a pinch of salt

In a bowl, sieve together the flours and baking powder. Add a pinch of salt and the finely chopped rosemary and mix well. Add the egg, milk and olive oil. Work with a fork, then add the pine seeds and work quickly with your fingers over the table.
Form a long cylinder (large 5-6 cm and high 2) and put over a baking tray linen with baking paper.
Bake at 170° C/335° F for 25 minutes, then remove it from the oven for 10 minutes and lower the oven at 160° C/ 300° F.
After this time, cut the cylinder with a sharp knife. Don’t move the stripes/biscuits you have cutted: put the baking tray back to the oven and bake for 10 minutes.
Let cool before serving.

cantucci con farina di castagne-4

 Con questa ricetta partecipo a “Biscotti d’Autore” la raccolta di ricette organizzata da Vetrina Toscana in collaborazione con Claudio Martini Editore per celebrare la grande tradizione dei biscotti di Prato.

Biscotti che vanno a ruba… i biscotti con farina di castagne

united_kingdom_640

E con l’arrivo dell’autunno, torna la mia adorata farina di castagne!
In attesa di poterle gustare fresche, ho pensato di fare dei biscotti con la farina dello scorso anno (quella nuova ci sarà solo a fine novembre). Era un tentativo, perché temevo che la farina potesse aver perso aroma e freschezza, invece si era conservata bene e l’esperimento è pienamente riuscito.
Lo scorso anno avevo fatto dei frollini di castagne, gustosissimi ma pieni di burro e quindi un po’ grassi al palato e pesantucci sullo stomaco. Così ho provato questa ricetta alternativa, che si è rivelata molto più bilanciata per i miei gusti. Mi piace particolarmente l’abbinamento della farina con il miele di castagno, il cui gusto quasi pizzicorino si sente distintamente e dà un sapore caratteristico a questi biscottini.
Così buoni che li ho portati al lavoro e sono misteriosamente spariti dal mio armadietto…mah!

  biscotti castagne2scritta

BISCOTTI CON FARINA DI CASTAGNE

  • 180 gr di farina di castagne
  • 90 gr di farina 00
  • 70 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 1 uovo
  • 30 gr di miele di castagno
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere

Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero, poi aggiungete l’uovo facendolo assorbire. Unite il miele e le farine setacciate con il lievito, lavorate velocemente con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e poi fate riposare in frigo per almeno mezz’ora, avvolto nella pellicola.
Con il mattarello, stendete una sfoglia alta 2-3 mm e ritagliate i biscotti con le formine che preferite.  Rivestite una leccarda con carta forno e cuocete a 180° per 10-12 minuti.

biscotti castagne3scritta

CHESTNUT FLOUR COOKIES

  • 180 gr chestnut flour
  • 90 gr plain flour
  • 70 gr granulated sugar
  • 80 gr softened butter
  • 1 egg
  • 30 gr chestnut honey
  • 1 tbspoon baking powder

Cream the butter and the sugar with a fork. Add the egg and the honey. Sift the flours and baking powder over the mixture and knead quickly until the dough is smooth and consistent. Wrap it in plastic wrap and put it in the fridge for 30 minutes. Roll out the dough (2-3 mm thick) e cut the shapes you like. Bake in the pre-heaten oven 180°C/350°F for 10-12 minutes.

biscotti castagne1scritta